E’ risaputo: non esistono più i generi.
I trend maschili si fondono a quelli femminili: il tessuto bastonetto, tipico della camicia da uomo, per la PE2016 diventa iper femminile in capi esclusivi.

Genderless, ossia “senza genere”, è un termine che negli ultimi mesi è entrato nel vocabolario di tutti ed indica la totale assenza di elementi che caratterizzano il genere maschile o femminile.

Una fusione. Un mix caotico che genera bellezza e nuovi capi. Se in passato le ragazze rubavano dall’armadio di lui la camicia a righe sottilissime bianca e blu da abbinare ad un tailleur o semplicemente ad un jeans casual, questa primavera 2016 i brand di moda hanno scelto di utilizzare un tessuto maschile, quello a bastonetto celeste, per creare capi iperfemminili ma con un richiamo maschile.

THeFollY, che adora sperimentare, ha selezionato numerosi capi realizzati con questo tessuto cotone perfetti per l’estate che sta arrivando e per creare look casual-chic.

Abiti asimmetrici, come quello di Smarteez, da completare con un cinturino in corda. La collezione resort di Vivetta include alcune proposte come completi sbarazzini e sognanti con shorts e camicia o abiti dai volumi definiti ma leggeri. YMC – You Must Create gioca con linee sporty e minimal: dall’abito-camicia basic ai pantaloni con fiocco in vita.

Infine, Erika Cavallini ha incentrato parte della collezione sul tessuto camicia creando volumi asimetrici, giochi di linee che si incrociano, e spaziando da top sensuali a abiti-pigiama confortevoli e dal fit maschile.

Non resta che scoprire il trend in store!
THeFollY vi aspetta!