Project Description

Il jeans come un pantalone, il maschile al femminile e viceversa, una sensuale MAUVAISE GARCONNE con le mani tra le pinces, trattamenti che rivisitano le 5 tasche, i classici dotati di un alter ego couture: SEAFARER.

Il marchio che ha trasformato il jeans da Marina Militare, nato a BROOKLYN nel 1900, passando attraverso Glamour e Star anni 70, nel jeans per eccellenza. Da quel front Pocket esposto al Metropolitan Museum, zampa Cult già sfoggiata da BRIGITTE BARDOT, URSULA ANDRESS, JACQUELINE BISSET, RAQUEL WELCH e JANE BIRKIN, tuttora bandiera del Denim più dinamico e contemporaneo.

Tagli, rotture e dettagli sperimentali rinnovano oggi i continuativi: a ciascuno il suo contraltare.